Recupero punti

In questo articolo capirete come funziona il meccanismo dei punti e come fare per recuperarli

Appena conseguita la patente abbiamo 20 punti, se succesivamente non commettiamo infrazioni che comportino la perdita di essi, ci rilasciano ogni 2 anni 2 punti per arrivare ad un massimo di 30. Invece per i neopatentati (per i primi 3 anni) vengono elargiti 3 punti per buona condotta.

In caso perdessi punti come posso fare per recuperarli?

Mettiamo di avere commesso delle infrazioni e mi abbiano tolto svariati punti,I sistemi per recuperarli sono 3.
Posso seguire un corso di recupero punti presso un’autoscuola oppure se per due anni consecutivi non commetto infrazioni ritorno automaticamente al punteggio di partenza (20) indipendendetemente dai punti che mi erano rimasti oppure posso cogliere l’occasione di fare una nuova patente, magari quella per la moto.

Come funziona il corso e quanti punti mi ridanno?

Per quanto riguarda le patenti A1 A2 A, B96 E BE il corso ha una durata di 12 ore ore e deve essere svolto entro 2 settimane consecutive e ogni lezione puo’ durare al massimo di 2 ore.
Le ore di assenza sono al massimo 4 e devono essere recuperate.
Dopo il corso vengono recuperati 6 punti per arrivare un massimo di 20.
Facciamo un esempio: Mettiamo che io abbia 16 punti e frequentassi un corso,dopo avrò 20 punti e non 22 come molti pensano,poichè da 20 in poi i punti vengono rilasciati solo se non si commettono infrazioni.

Invece per le patenti superiori (autobus camion) i punti recuperabili sono 9, la durata del corso è di 18 ore entro 4 settimane consecutive con umassimo di 2 ore per lezione e ore di assenza massimo 6 che comunque devono essere recuparate.

NOTA BENE : per poter partecipare ad un corso bisogna essere in possesso della lettera spedita dalla motorizzazione di Roma in originale che riporta il decurtamento dei punti.

Cosa mi succede se arrivo a 0 punti sulla patente?

Se per nostra negligenza abbiamo finito la nostra dotazione dei punti viene messa la patante in revisione……cosa vuol dire revisione?.In questo caso la patente ti rimane in tasca ma devi presentarti a sostenere l’esame a quiz ed esame pratico di guida con il proprio veicolo.

Se non ti presenti all’esame di revisione la patente viene ritirata e sarà riconsegnata solo se se svolgerai tale esame.
Se invece l’esame ha un esito negativo la patente viene revocata ovvero distrutta e tutte le patenti precedentemente conseguite non esistono più e bisogna aspettare almeno un anno per conseguire una nuova patente
Se invece si risulta idonei ritorniamo ai nostri 20 PUNTI